GDPR e sensibilizzazione del personale – 3 consigli

In un progetto di conformità, come per esempio quello al nuovo Regolamento generale sulla protezione dei dati (RGPD o GDPR, in inglese), molto spesso il “fattore umano” viene trascurato. Il personale deve essere messo a conoscenza dei cambiamenti apportati dal Regolamento e come esso impatti sulle loro attività lavorative quotidiane.

Nonostante la consapevolezza del personale sia una delle principali fonti di preoccupazione per un’azienda che sta intraprendendo il progetto di conformità, meno del 10% delle organizzazioni analizzate dal nostro report sul GDPR ha condotto corsi di formazione per il personale.

Inoltre, sempre secondo il report, solo il 53% delle organizzazioni prevede di fornire una conoscenza di base sul RGPD al personale.

Perché condurre un programma di sensibilizzazione del personale sul RGPD?

Un elemento chiave del quadro di conformità al RGPD di qualsiasi organizzazione è la consapevolezza e formazione dello staff.

Le indicazioni fornite dalle autorità per la protezione dei dati sottolineano l’importanza di sensibilizzare il personale al Regolamento, in modo tale da renderlo partecipe del progetto di conformità.

Senza un efficace programma di sensibilizzazione del personale, l’organizzazione rischia di violare il Regolamento, con conseguenze anche molto gravi.

L’uso di corsi di formazione, strumenti ed attività di gruppo daranno al personale una chiara comprensione dei cambiamenti chiave introdotti dal RGPD e dei requisiti che influenzeranno il loro lavoro quotidiano.

3 consigli per un programma di sensibilizzazione del personale di successo

  1. Identifica le aree dell’organizzazione da migliorare
    È importante fornire iniziative di sensibilizzazione mirate al raggiungimento di obiettivi aziendali. Questi obiettivi guideranno il programma di sensibilizzazione e invoglieranno il personale alla cooperazione. Questi obiettivi possono riguardare il taglio di costi, la riduzione del rischio di violazione dei dati, il miglioramento della reputazione e dell’immagine dell’organizzazione, etc.

  2. Usa strumenti accattivanti
    Usa qualsiasi modo o strumento per attirare l’attenzione del personale e veicolare il messaggio. Il coinvolgimento dello staff è alla base del successo del programma. Utilizza tecniche come vincite o ricompense, ed aggiungi anche una componente di gioco.

  3. Conduci corsi di formazione del personale a intervalli regolari
    Un programma di sensibilizzazione del personale dovrebbe essere un processo continuo che inizia il giorno 0 di ogni dipendente e continua a scadenze regolari per tutta la durata del suo impiego, od ogni qualvolta si verificano incidenti relativi alla protezione dei dati e si vuole rafforzare/rinfrescare le conoscenze.

Soluzioni per la sensibilizzazione del personale

  • Corso e-learning sul RGPD – fornisce una base completa sui principi, ruoli, responsabilità e processi del RGPD anche per il personale meno esperto.
  • Guida tascabile RGPD – offre una panoramica sui principi generali della protezione dei dati, degli obblighi e dei cambiamenti da apportare alla tua azienda. Può anche essere personalizzata con il logo dell’azienda.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.