Come gli Stati membri dell’UE implementeranno l’RGPD?

Il regolamento generale sulla protezione dei dati dell’UE (RGPD) si applicherà ugualmente a tutti gli Stati membri dell’UE, ma ciò non significa che ogni paese applicherà i requisiti nello stesso modo. Per esempio, la Germania e la Spagna saranno i paesi con le leggi più severe in materia di protezione dei dati, mentre la Repubblica d’Irlanda, sarà la più morbida.

Incertezza

Molte persone hanno espresso la loro frustrazione per l’incertezza sulla applicazione del GDPR in ogni stato membro. Nathalie Moreno, partner dello studio legale Lewis Silkin, ha dichiarato: “Quando si tratta di applicare la legge alle società straniere, siamo ancora in attesa di una guida [dai regolatori]”

Le autorità europee sulla privacy hanno il potere di emettere ammende fino al 4% del fatturato globale annuo o di 20 milioni di euro massimi, ma ciò avverrà quasi certamente solo se un’organizzazione viola in modo palese i requisiti del regolamento. È improbabile quindi che si applichino le multe milionarie che il nuovo regolamento prevede.

Il miglior suggerimento su quanto potrà essere rigorosa ogni autorità Garante riguardo all’applicazione delle norme va ricercata nelle linee guida che trovate di seguito:

Italia

Repubblica d’Irlanda

Danimarca

Paesi Bassi

Francia

Polonia

Germania

Spagna

Belgio

Svezia

 

La tua azienda è preparata per l’RGPD?

Con la nuova normativa le novità sono numerose e le sanzioni ingenti. Perciò, formarsi ora è fondamentale per ridurre i problemi ed evitare pesanti sanzioni.

Con il nostro corso di base certificato potrai approfondire i fondamenti del nuovo Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati (UE-RGPD) permetterà alla tua azienda di essere in regola per non dover incorrere nelle nuove sanzioni previste dal regolamento.

Scopri il nostro Corso di base certificato sul regolamento generale sulla protezione dei dati (UE-RGPD) ed esame>>

 

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.